È in dirittura d’arrivo l’accordo per il depuratore comprensoriale del Tigullio orientale. Il sito per il nuovo impianto è stato individuato alla colmata di Lavagna e servirà la città con il suo entroterra, Sestri Levante e la Val Petronio. A regime, nella stagione estiva tratterà le acque di circa 100mila persone.

La decisione va incontro alle prescrizioni dell’Unione Europea che ha già aperto un pre-contenzioso contro Lavagna e Sestri Levante che ad oggi non sono in regola con i limiti comunitari per il trattamento delle acque reflue. Solo il 61% dei cittadini liguri è servito da un depuratore a norma, e per i comuni che non si adegueranno alle normative sono in arrivo multe milionarie.

Il depuratore comprensoriale di Lavagna sorgerà in prossimità del vecchio impianto, alla foce dell’Entella.

Pubblicato il 15/10/12

Tags: , , , ,